lunedì 3 febbraio 2014

Sugo della bolognese vegana

Un classico della cucina italiana è certamente il sugo alla bolognese. Un must quando si parla di lasagna, ma ottimo anche per della semplice pasta al forno o per delle tagliatelle. Ebbene, noi vegani lo mangiamo e possiamo vantarci di avere un sugo molto più buono del classico e molto più leggero.



Ingredienti:
700 ml passata di pomodoro bio
120 gr seitan
1 carota grande
1 cipolla
piselli surgelati
sale
olio evo

Procedimento: 
sminuzzare cipolla e carota; soffriggerle in un po' di olio. Aggiungere il seitan tagliato a pezzettini piccoli piccoli e far insaporire. Aggiungere ancora i piselli. Il tutto dovrà soffriggere per una decina di minuti. Versare la passata di pomodoro e abbassare la fiamma (media). Lasciar cuocere per circa un'oretta (il sugo si restingerà quando sarà bello cotto). Solo a fine cottura, aggiungere il sale.

Per fare la lasagna non va cotto del tutto, ma deve rimanere leggermente liquido (se si usano le sfoglie secche).

6 commenti:

  1. Questa la faccio davvero... è super semplice... grazie cara :)

    RispondiElimina
  2. Anche io lo voglio cucinare a casa mia... anche se dovrò trovare un sostituto per i piselli: non c'è verso di farli mangiare al nanetto piccolo U_U... pensavo alle lenticchie...
    Baci, carissima ^_^

    RispondiElimina
  3. Grazie a te, Tosca ^_^
    Carla, con le lenticchie credo vada bene lo stesso. E per il nanetto, vedrai che un giorno cambierà idea. Io da piccola odiavo a morte le lenticchie e facevo delle sceneggiate da oscar fingendo di star male per non mangiarle: ora le adoro :D
    Un bacino a te e buona giornata :*

    RispondiElimina
  4. Delizioso!lo proverò di sicuro, visto che il sugo alla bolognese originale non riesco a mangiarlo :S

    RispondiElimina
  5. Ottima idea.Lo farò oggi stesso!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...